Descrizione Prodotto: Coibentazione gruppo di 4 unità abbinate con posa di uno strato isolante in Fibra di Cellulosa nel sottotetto a nido d`ape costruito con foratine e tavelloni senza alcun strato isolante posato in fase di costruzione.

Anche se costruite pochi anni fa, i progettisti non hanno ben calcolato la necessità di uno strato isolante per coibentare il soffitto delle 4 palazzine. Dopo le proteste dei condomini si è deciso di posare uno strato di isolante ( minimo di legge ) all'interno del tetto chiuso a nido d'ape in quanto è la soluzione più veloce e meno invasiva oltre che la più conveniente a parità di risultati termici oggi sul mercato. La posa è stata infatti molto veloce senza coinvolgere chi abitava in casa visto che tutto si è organizzato al di fuori dello spazio antistante le abitazioni, totalmente autonomi anche con l'energia elettrica necessaria per il funzionamento delle due macchine installatrici.

La totale chiusura del tetto non ha impedito di accedere dall'alto al solaio sottostante, e una volta ultimata la posa dello strato isolante di soli 15 cm, si è provveduro a richiudere con un nuovo tavellone e malta oltre a risaldare lo strato di guaina bituminosa presente sotto i coppi.

I risultati dell'intervento hanno portato ad una riduzione della dispersione di calore fino ad un ottavo rispetto a prima con un beneficio sia in inverno come anche in estate.

Uno strato maggiore avrebbe portato la struttura del tetto a valori ancora più bassi fino ad arrivare alla Classe A nella scala di CasaClima e questa trasformazione è possibile in milioni di edifici italiani anche se con un tetto chiuso con una operazione di poche ore ad un costo molto contenuto e risultati elevati sia di riduzione delle spese di riscaldamento e raffrescamento che di comfort interno invernale ed estivo come testimoniano i nostri clienti che scrivono alla pagina Testimonianze

 

Coibentazione 4 case a schiera eseguita in una mattinata con l'aiuto di una piattaforma con sbraccio di 12 metri Aperture eseguite tagliando la guaina e rompendo cemento e tavellone di chiusura delle due falde inclinate Lavoro eseguito a gruppi di due case così da posizionare la piattaforma fissa in soli due punti del cantiere Coibentazione quasi completata all'interno dei quattro tetti molto bassi
Isolamento casa in tutta Italia
SIAMO OPERATIVI IN TUTTA ITALIA
CHIAMACI PER TROVARE L’OPERATORE PIÙ VICINO A TE.
Numero verde Isolare
CERCHIAMO NUOVI OPERATORI