Home -> News 

L段solamento termico per ridurre l段nquinamento

Isolare la casa per proteggere l誕mbiente

Il 15 marzo scorso c’è stata un’importante giornata dedicata alla sensibilizzazione sul tema della protezione e difesa dell’ambiente. Il clima sta rapidamente cambiando e per questo motivo tantissimi studenti, seguendo l’esempio della sedicenne svedese Greta Thunberg, hanno scioperato per sensibilizzare capi di Stato, governi e opinione pubblica sulla necessità di impegnarsi più concretamente e di intervenire contro i cambiamenti climatici. Gli studenti si sono mobilitati in particolare per cercare di trovare una soluzione all’aumento delle emissioni di gas a effetto serra. In questo articolo vediamo come è possibile farlo a partire dalla propria abitazione.

Una delle azioni che è possibile intraprendere, per diminuire, anche nel nostro piccolo, l’inquinamento atmosferico è sicuramente quella di realizzare un intervento di isolamento termico della casa che consenta di non disperdere inutilmente calore. Isolare la casa, sia essa all’interno di un condominio o un’abitazione singola, può sicuramente contribuire alla riduzione dell’inquinamento dell’atmosfera.

 L’isolamento termico per ridurre l’inquinamento Lisolamento_termico_per_ridurre_.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)

Isolare la casa per proteggere l’ambiente


Perché isolare le proprie pareti o il sottotetto con un intervento di insufflaggio di fibra di cellulosa significa rispettare l’ambiente?
Innanzitutto perché viene ridotta la dispersione di CO2, di polveri sottili e, di conseguenza, di combustibili fossili. Effettuando un lavoro con una ditta esperta come ISOLARE, sarà sicuramente garantito l’aumento del comfort abitativo per oltre cento anni e ci saranno spese di climatizzazione molto minori, sia in estate che durante l’inverno.

In secondo luogo è la scelta della tipologia di intervento che non è casuale: isolare la casa attraverso l’insufflaggio di fibra di cellulosa infatti, consente di utilizzare uno dei materiali più “green” in assoluto, perché realizzato interamente con il riutilizzo della carta dei quotidiano invenduti. Si tratta di un isolante vegetale, non inquinante, estremamente leggero ed efficace, perché molto resistente alle condizioni atmosferiche e all’umidità.

Iniziare a inquinare meno l’ambiente partendo proprio dalla nostra abitazione è una scelta che possiamo fare in tanti, anche grazie alle condizioni favorevoli offerte dalle agevolazioni del Governo Italiano, come l’Ecobonus, che ogni anno prevede sconti su interventi di isolamento termico che permettono di recuperare in poco tempo la spesa effettuata per il lavoro.

Compila ed Invia il tuo commento

* campi obbligatori

captcha reload
Copia il codice di sicurezza *:

Isolamento casa in tutta Italia
SIAMO OPERATIVI IN TUTTA ITALIA
CHIAMACI PER TROVARE L丹PERATORE PIル VICINO A TE.
Numero verde Isolare
DIVENTA PARTNER ISOLARE