´╗┐Correggere i ponti termici con lÔÇÖisolamento della casa

´╗┐Correggere i ponti termici con lÔÇÖisolamento della casa

´╗┐Isola con la fibra di cellulosa

´╗┐

Abitare in una casa salubre è fondamentale: tutti gli ambienti della propria abitazione devono garantire il massimo del comfort. Per questo è molto importante intervenire subito se si presentano problematiche come muffe, umidità elevata o eccessivi sbalzi di temperatura.

Tutti questi disagi, infatti, possono essere dovuti alla formazione di ponti termici da correggere.

Cosa sono i ponti termici?


I ponti termici sono aree di collegamento tra l’esterno e l’interno dell’abitazione. Possono essere causati da discontinuità geometriche: l’angolo che si forma tra due pareti verticali perimetrali, l’intersezione tra un muro interno e muro perimetrale, l’area di innesto tra il balcone e la parete, la variazione di spessore nel muro data dalle nicchie dove vengono installate canne fumarie o termosifoni.
I ponti termici possono essere anche causati dalla presenza di materiali con diverse caratteristiche di isolamento accostati tra loro (la parete e il cassonetto della tapparella, il muro e il davanzale).

In questi punti l’aria fredda penetra all’interno e la calda si disperde all’esterno: si creano così “superfici fredde” che possono portare a fenomeni di condensazione e muffe.
Con una corretta analisi termografica, che può essere eseguita dai nostri tecnici di ISOLARE, è possibile individuare i ponti termici e correggerli, per proteggere la casa dalla muffa e dall’umidità e consentire agli abitanti di risparmiare energia.

Correggere i ponti termici con l’isolamento della ponti_termici_e_isolamento_insuf.jpg (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)

Isolamento con fibra di cellulosa per risolvere i ponti termici


Per risolvere il problema dei ponti termici l’intervento di isolamento tramite insufflaggio di fibra di cellulosa è sicuramente l’opzione migliore. L’insufflaggio può essere eseguito all’interno delle intercapedini delle pareti, preesistenti e non, e nel sottotetto delle abitazioni.
I tecnici di ISOLARE sono a disposizione per illustrare tutte le caratteristiche del metodo di isolamento tramite insufflaggio di fibra di cellulosa, al fine di valutare l’intervento per la specifica abitazione, a seconda della tipologia di costruzione, degli sbalzi termici a cui è soggetta e delle condizioni di umidità che sono presenti.

La fibra di cellulosa, ricordiamo, è un materiale completamente organico e naturale, un prodotto vegetale con struttura fibrosa. Con un intervento di isolamento tramite insufflaggio con fibra di cellulosa ISOLARE potrai beneficiare delle detrazioni del super Ecobonus 110%: chiedi sempre un consiglio ai nostri operatori, ti forniremo tutte le informazioni del caso e un preventivo personalizzato.

Compila ed Invia il tuo commento

* campi obbligatori

Questo spazio ├Ę riservato ai commenti sul Blog che hai appena letto, se desideri avere un contatto o preventivo, causa legge sulla Privacy, devi telefonare al 339 1351701 oppure 800 101060 oppure scrivere a: info@isolare.it per essere ricontattato. Se scrivi qui qualsiasi richiesta non riusciamo a risponderti.

captcha reload

Copia il codice di sicurezza *: