La scelta del materiale conta:
fibra di cellulosa a fiocchi

04/06/2024

Isolamento termico con la fibra di cellulosa a fiocchi

Durante le estati sempre più calde, molte persone cercano sollievo dalla calura attraverso l’uso di condizionatori d’aria, che però comportano alti costi energetici e un impatto ambientale significativo.

Un’alternativa ecologica ed efficiente è rappresentata dall’isolamento termico delle pareti, del sottotetto e del tetto con cellulosa in fiocchi.

Questa soluzione non solo mantiene gli ambienti interni freschi durante le giornate più torride, ma evita anche le spese legate all’installazione e all’uso dei condizionatori.

Per ottenere un buon isolamento, la scelta del materiale è cruciale.

Mentre molti isolanti funzionano bene contro il freddo, non tutti offrono la stessa protezione contro il calore estivo.

Isolare.it suggerisce l’uso di materiali con alta inerzia termica, come la cellulosa in fiocchi e la lana di vetro.

Questi materiali sono ideali per l’isolamento del sottotetto e delle intercapedini grazie alla loro capacità di assorbire e trattenere il calore, rilasciandolo gradualmente.

La cellulosa in fiocchi: un prodotto naturale con alte prestazioni

La cellulosa in fiocchi, derivata da carta riciclata, è un materiale naturale con eccellenti proprietà isolanti.

La sua capacità di trattenere e rilasciare calore lentamente è dovuta alla sua massa e alla bassa conduttività termica. Questo la rende particolarmente adatta a proteggere le abitazioni dal caldo estivo.

Inerzia termica e sfasamento

L‘inerzia termica è la capacità di un materiale di resistere ai cambiamenti di temperatura. Un’alta inerzia termica significa che il materiale impiega più tempo a trasferire il calore dall’esterno all’interno.

La cellulosa in fiocchi, con una densità di applicazione tra 55 e 60 kg/m³, offre un’inerzia termica superiore rispetto agli isolanti tradizionali.

Questo si traduce in una capacità di assorbimento del calore quasi doppia, che permette di mantenere l’interno della casa fresco durante il giorno e di rilasciare il calore solo verso sera, quando la temperatura esterna è più bassa.

Sfasamento termico: un indicatore di comfort estivo

Lo sfasamento termico è la differenza di tempo tra il momento in cui la temperatura massima viene registrata sulla superficie esterna di una struttura e il momento in cui la stessa temperatura viene raggiunta sulla superficie interna.

In altre parole, è la capacità di una struttura di ritardare l’ingresso del calore all’interno. Questo valore è fondamentale per il comfort estivo.

Un isolamento efficace con cellulosa in fiocchi può garantire uno sfasamento di 10-11 ore.

Ciò significa che il calore del sole, che inizia a scaldare il tetto al mattino, impiega fino a 11 ore per penetrare all’interno della casa. Nel frattempo, il sole cala e le temperature esterne scendono, permettendo di smaltire facilmente il calore accumulato attraverso la ventilazione.

Benefici dell'isolamento del sottotetto con cellulosa in fiocchi

L’isolamento con cellulosa in fiocchi offre numerosi vantaggi rispetto agli isolanti tradizionali:

  • Efficienza energetica: riduce la necessità di utilizzare condizionatori d’aria, abbattendo i costi energetici e riducendo l’impatto ambientale
  • Comfort abitativo: mantiene una temperatura interna confortevole, fresca in estate e calda in inverno, migliorando il benessere degli abitanti
  • Sostenibilità: essendo un materiale naturale e riciclato, la cellulosa in fiocchi è una scelta ecologica e sostenibile
  • Isolamento acustico: offre anche un’eccellente isolamento acustico, riducendo i rumori esterni e migliorando la qualità della vita all’interno della casa
  • Resistenza al fuoco: la cellulosa in fiocchi, trattata con sali di boro, è resistente al fuoco, aumentando la sicurezza dell’edificio

Applicazioni della cellulosa in fiocchi

La cellulosa in fiocchi può essere utilizzata in diverse applicazioni per migliorare l’efficienza energetica e il comfort abitativo:

  • Isolamento delle pareti: la cellulosa può essere insufflata nelle intercapedini delle pareti, migliorando l’isolamento termico e acustico
  • Isolamento del sottotetto: l’isolamento del sottotetto con cellulosa in fiocchi è particolarmente efficace per prevenire il surriscaldamento estivo e mantenere una temperatura interna confortevole
  • Isolamento del tetto: l’applicazione della cellulosa sotto le tegole o nelle intercapedini del tetto può ridurre significativamente l’ingresso del calore
isolamento sottotetto

La tecnica dell'insufflaggio

L’insufflaggio è una tecnica utilizzata per applicare la cellulosa in fiocchi all’interno delle intercapedini delle pareti o dei sottotetti.

Questa tecnica prevede l’utilizzo di macchinari specifici che insufflano la cellulosa ad alta densità, riempiendo completamente gli spazi vuoti e garantendo un isolamento uniforme e senza ponti termici.

Vantaggi dell'insufflaggio

  • Installazione rapida: l’insufflaggio è una tecnica veloce che richiede meno tempo rispetto ad altre tecniche di isolamento
  • Isolamento uniforme: garantisce un riempimento completo e uniforme delle intercapedini, eliminando i ponti termici
  •  Migliore efficienza energetica: riduce significativamente le dispersioni termiche, migliorando l’efficienza energetica dell’edificio

Manutenzione e durata

La cellulosa in fiocchi è un materiale durevole che non richiede manutenzione. Una volta installata correttamente, mantiene le sue proprietà isolanti per moltissimi anni, garantendo un comfort abitativo ottimale nel lungo periodo.

L’isolamento con cellulosa in fiocchi rappresenta una soluzione efficace ed ecologica per migliorare il comfort abitativo durante l’estate.

Grazie alla sua alta inerzia termica, la cellulosa ritarda l’ingresso del calore, mantenendo freschi gli ambienti interni senza la necessità di un condizionatore d’aria.

Inoltre, offre numerosi vantaggi in termini di efficienza energetica, sostenibilità ambientale, isolamento acustico e resistenza al fuoco.

La tecnica dell’insufflaggio garantisce un’installazione rapida e uniforme, migliorando ulteriormente l’efficacia dell’isolamento.

Per chi desidera vivere in una casa fresca e confortevole durante l’estate, l’isolamento con cellulosa in fiocchi è senza dubbio un’opzione da prendere in considerazione.

Affidarsi a professionisti esperti per l’installazione, e seguire le best practice, garantisce risultati ottimali e duraturi, contribuendo a creare un ambiente domestico piacevole e sostenibile.

Iscriviti alla newsletter
e resta aggiornato